Jeanne Hersch definiva Karl Jaspers un filosofo appassionato e tenace. Gli riconosceva una fermezza rigorosa del pensiero
ancorata a un grande senso della realtà e a una profonda impronta etica. Fu sua allieva, traduttrice in francese di molte sue opere, interprete attenta del suo pensiero, sua amica.

Leggi tutta la “voce” a mia cura su Hersch/Jaspers, sul sito della Società Italiana Karl Jaspers

 

Jaspers